aderire al F.I.A.D.A

 il FIADA

Si tratta di un Fondo Mutualistico, senza scopo di lucro, che assiste sia i lavoratori dipendenti che i datori di lavoro che operano nel settore dell'artigianato. E’ una forma di assistenza che garantisce un rimborso in caso di malattia, di infortunio, di infortunio professionale e di maternità, che eroga prestazioni di sostegno al reddito in caso di riduzione dell'attività  produttiva che siano conseguenza di eventi di varia natura, che rimborsa una vasta parte delle spese sostenute dall'azienda per ottemperare agli obblighi inerenti la sicurezza, che partecipa con l'amministrazione pubblica allo stanziamento e alla gestione di fondi eccezionali come misure anti-crisi.
Questo Fondo, nato nel 1978 per iniziativa di CNA, Confartigianato e CGIL, CISL e UIL, ha di fatto anticipato la tendenza odierna a ricorrere a forme di assicurazione integrativa. Possono aderire al Fondo, in base al disposto dell'art.1 dell'Accordo sindacale provinciale del 22.11.1994, anche le imprese non operanti nel settore artigiano, con la sola eccezione di quelle edili.

 
la Storia ...

F.I.A.D.A., Fondo Integrazione Assistenza Dipendenti Artigianato, nasce nel 1978 a seguito di un accordo sindacale intervenuto tra le associazioni artigiane Confartigianato e CNA e i sindacati CGIL, CISL e UIL, ed è un fondo mutualistico, senza scopo di lucro, che si ispira a criteri solidaristici, ed eroga una vasta serie di prestazioni che lo portano a svolgere un ruolo di vero e proprio ammortizzatore sociale dei costi sostenuti dalle aziende; viene finanziato con un contributo delL'1.50% della somma delle retribuzioni mensili lorde corrisposte ai dipendenti, unitamente a un contributo come quota paritetica dello 0.60 della singola retribuzione mensile lorda, corrisposto per una metà  dal datore di lavoro e per l'altra metà  dal dipendente tramite detrazione dalla busta paga.

Il F..I.A.D.A. nel corso degli anni ha esteso le prestazioni che eroga: adesso rimborsa i datori di lavoro delle spese sostenute in caso di assenza dei dipendenti per malattia, malattia professionale, infortunio e maternità: risulta particolarmente vantaggioso il fatto che il Fondo copre la cosiddetta carenza contrattuale, vale a dire i primi tre giorni di malattia non garantiti dall'INPS e quindi spettanti al datore di lavoro; permette alle aziende di svolgere le visite mediche annuali in maniera sostanzialmente gratuita, con un rimborso di  € 50; permette alle aziende di avviare gratuitamente la formazione dei soci e dei lavoratori, rimborsando per intero le prime 4 ore, e contribuisce con dei rimborsi allo svolgimento di tutti gli altri corsi di formazione in materia di sicurezza, e alla stesura dei documenti in materia di sicurezza; garantisce un contributo nel caso in cui il datore di lavoro o il dipendente sostengano delle spese per motivi di salute acquistando protesi dentarie, apparecchi acustici, protesi e presidi ortopedici, occhiali da vista e lenti a contatto; è prevista una erogazione una tantum in caso di infortunio sul lavoro che determini la morte del dipendente o una riduzione della capacità  lavorativa non inferiore al 33%; il Fondo prevede prestazioni a sostegno del reddito dei lavoratori nel caso in cui l'attività  produttiva sia stata temporaneamente ridotta per una serie dieventi;

Già  in due occasioni il F.I.A.D.A. ha finanziato con la Provincia di Grosseto una misura finalizzata a mantenere stabili i livelli occupazionali delle aziende aderenti al Fondo in stato di pre-crisi, riconoscendo un contributo mensile a fondo perduto di € 500 per ogni dipendente ed € 150 per ogni lavoratore apprendista, per un massimo di 6 mensilità, ed aiutando un totale di 133 imprese e 358 lavoratori.

In quasi 40 anni di attività il FIADA ha sempre mantenuto un solido equilibrio finanziario, onorando con regolarità  la propria missione sociale di assistenza ad aziende e lavoratori. Anticipando i tempi rispetto ad una tendenza emersa negli anni successivi, ha saputo conciliare ispirazione solidaristica e logica manageriale nella gestione finanziaria del proprio fondo.
Un incremento del numero delle aziende aderenti e dei loro dipendenti permetterà  un miglioramento e un allargamento delle prestazioni attualmente erogate.
 
come Funziona?

Il fondo viene finanziato da un contributo a carico del datore di lavoro pari al 1,5% del monte salari lordo mensile corrisposto ai dipendenti.
Inoltre deve essere versata una quota paritetica di servizio calcolata sul salario lordo, pari allo 0.60%, da corrispondersi per una metà a carico del datore di lavoro, per l’altra metà a carico del lavoratore.

Il versamento può essere effettuato con le seguenti modalità:
1) Pagamento presso gli uffici del FIADA, a Grosseto in via Adriatico 7
2) Bonifico bancario
3) Bonifico postale
4) Bollettini Postali
5) On line

I versamenti devono essere accompagnati dalla modulistica relativa alla denuncia nominativa indicante nome, cognome, stipendio lordo di ogni lavoratore per il mese di riferimento.

 
Consiglio di amministrazione e personale del Fondo

PRESIDENTE
Giovanni Lamioni

VICE PRESIDENTE
da designare

CONSIGLIERI
Luciano Tortelli
Daniela Morosini
Furio Santini
Alessandro Gualtieri

COLLEGIO DEI SINDACI REVISORI
Laura Pallini, Presidente
Roberta Rosini
Irene Andreucci

PERSONALE DEL FONDO
Luigi Ancona

Laura Stefani
 
Lo Statuto
Scarica lo statuto in formato PDF - DOWNLOAD
 
il Regolamento del Fiada
Scarica il regolamento in formto PDF - DOWNLOAD
 
Regolamento della commissione paritetica
Scarica il regolamento in formto PDF - DOWNLOAD
 
Regolamento prestazioni integrative
Scarica il regolamento in formto PDF - DOWNLOAD
 
Accordo Provinciale
Scarica il documento in formto PDF - DOWNLOAD
 
Accordo Sindacale
Scarica il documento in formto PDF - DOWNLOAD
 
Regolamento applicativo dell'accordo del 14-2-2007
Scarica il documento in formto PDF - DOWNLOAD
 
Accordo Provinciale del 2007
Scarica il documento in formto PDF - DOWNLOAD
 
Accordo Sostegno Livelli Occupazionali
Scarica il documento in formto PDF - DOWNLOAD

 

 

DOVE SIAMO

Grosseto, Via Adriatico 7
Tel. e Fax 0564.462015
E-Mail: info@fiada.net
C.f. 80055340535

@ F.I.A.D.A.

Seguici ovunque!!!
(prossimamente)